Contributo integrativo per la mobilità internazionale

Contenuti principali della pagina

Hai selezionato la pagina Contributo integrativo per la mobilità internazionale. Ti ricordiamo che le informazioni contenute in questa pagina non sostituiscono in alcun modo i contenuti dei Bandi di concorso e di altri documenti ufficiali che regolamentano i servizi EDISU e che puoi scaricare da questo sito per le informazioni.

 

Di cosa si tratta? 

È un beneficio integrativo della borsa di studio EDISU 2018/2019. Il periodo di pubblicazione del bando è fine aprile 2019.

 

Destinatari

I destinatari di questo beneficio sono gli studenti, iscritti a tempo pieno, che sono risultati vincitori della borsa di studio EDISU per l’anno accademico 2018/2019 e selezionati per progetti di mobilità internazionale dell’Ateneo di appartenenza relativi all’anno accademico 2019/2020.

Dettagli e approfondimenti:
art. 1 - Bando mobilità internazionale 2019

 

Requisiti

Viene assegnato sulla base dei dati economici (ISEE/ISPE) e  dei dati di merito dichiarati nella domanda di borsa di studio EDISU per l’a.a. 2018/2019.

 

Come fare la domanda

 
La domanda deve essere compilata e trasmessa on line entro le scadenze previste dal Bando.
Per accedere alla compilazione è necessario utilizzare il PIN/SPID e la password già in tuo possesso.

Non hai un PIN attivo? 
Contatta il Call center EDISU (011/652.27.01entro il 20 maggio 2019. Diversamente, non sarà garantita l'attivazione delle credenziali in tempi utili per presentare la domanda.

 

Scadenze per trasmettere la domanda

Dal 30 aprile alle ore 12.00 del 30 maggio 2019 (termine entro il quale deve essere trasmessa online improrogabilmente la domanda).

Attenzione!
La mancata trasmissione online della domanda entro le scadenze rende inammissibile la richiesta

Per dettagli e approfondimenti:
art 4. - Bando mobilità internazionale 2019

 

Esiti
 

Graduatorie di Giugno - Luglio 2019

Esiti provvisori - pubblicazione 13 giugno 2019 alle ore 12.00
Consultare accedendo allo Sportello on line con PIN/SPID e password.

Reclami
Dovranno pervenire entro le ore 12.00 del 21 giugno 2019. Per compilarli occorre accedere alla propria pagina personale EDISU, nella sezione di consultazione dell’esito della graduatoria provvisoria. 
È possibile allegare al reclamo documenti in formato .pdf (di peso non superiore a 1MB). 

Esiti definitivi - pubblicazione 10 luglio 2019 alle ore 12.00
Consultare all’interno della sezione “Storico Benefici” della pagina personale EDISU (Sportello online).


Graduatorie di Novembre 2019

Esiti provvisori - pubblicazione 5 novembre 2019 alle 12.00
Per gli studenti risultati “Sospesi in attesa di esiti Ateneo” nella graduatoria definitiva del 10 luglio 2019. 
Consultare all’interno della sezione “Storico Benefici” della pagina personale EDISU (Sportello online).

Reclami
Dovranno pervenire entro le ore 12.00 del 11 novembre 2019 e dovranno essere compilati accedendo all’area “Storico Benefici” della propria pagina personale EDISU, nella sezione di consultazione dell’esito della graduatoria provvisoria.
È possibile allegare al reclamo documenti in formato .pdf. 

Esiti definitivi
Pubblicazione 22 novembre 2019 alle 12.00
Per gli studenti risultati “Sospesi in attesa di esiti Ateneo” nella graduatoria definitiva del 10 luglio 2019. 
Consultare con le medesime modalità utilizzate per gli esiti provvisori.

 

Pagamento

Quando paghiamo il contributo?

Il contributo, compatibilmente con la disponibilità di fondi, sarà corrisposto in 2 rate:

la prima rata, pari al 90%

  • a fine agosto 2019 nel caso tu sia risultato vincitore nelle graduatorie definitive del 10 luglio 2019
  • a fine dicembre 2019 nel caso in cui tu sia risultato “Sospeso in attesa di esiti Ateneo” nelle graduatorie del 10 luglio 2019 e successivamente “Vincitore” nelle graduatorie del 22 novembre 2019.
     

la seconda rata, pari al 10%

  • al termine del periodo di mobilità, previa verifica con l’Ateneo del conseguimento dei risultati previsti dal programma. Per ottenere il pagamento devi aver presentato la copia dell’attestazione di permanenza entro le scadenze indicate all’art. 6 del Bando mobilità internazionale 2019.

Rimborso spese di viaggio

Le spese di viaggio relative all'andata e al ritorno sono erogate solo se: 

  • non provveda l’Ateneo di appartenenza
  • e le spese siano documentate al momento della consegna del certificato di permanenza all’estero.

In caso contrario lo studente perde il diritto al rimborso.

Per dettagli e approfondimenti: 
art. 6 comma 3 -  Bando mobilità internazionale 2019


Come paghiamo il contributo?

Mediante accredito su conto corrente a te intestato o cointestato. E' importante che ci comunichi il codice IBAN entro il 1° luglio 2019 o che tu sia munito di un carta prepagata, anch'essa dotata di IBAN. Non sono ammessi libretti di risparmio postali.  

 

 

Qualcosa ancora non è chiaro?

► Vai al servizio Ticketing

Ultimo aggiornamento: 15 Luglio 2019

Valuta questo sito

Aiutaci a migliorare questo sito rispondendo ad alcune semplici domande.