Da Lunedì 14 PagoPA anche per le residenze!

Contenuti principali della pagina

Data di creazione: 11 Ottobre 2019

Novità con pagoPA!

A partire da Lunedì 14 ottobre 2019 con il sistema pagoPA saranno possibili nuovi tipi di pagamento. 

Potrai infatti effettuare i versamenti relativi alle Residenze universitarie con le seguenti causali:

  • SANZIONI DISCIPLINARI a carico degli ospiti delle residenze universitarie
  • RISARCIMENTO DANNI  causati durante il soggiorno in una delle nostre strutture abitative
  • TESSERAMENTI per accedere alle palestre

     

Con il sistema pagoPA è già possibile attualmente pagare la tassa regionale per il diritto allo studio universitario e  la tassa regionale di abilitazione professionale.

 

Residenze Borsellino, Villa Claretta, Mollino e Codegone

Gli ospiti di queste Residenze non possono utilizzare il sistema pagoPA per il pagamento di RISARCIMENTO DANNI e TESSERAMENTI PALESTRA, per i quali devono invece rivolgersi al Direttore della Residenza. 

 

 

Istruzioni per il pagamento

  • Collegati alla pagina pagoPA
  • Seleziona:
    • 3. ISCRIZIONE PALESTRE per il tesseramento in palestra 
    • 4. SANZIONI DISCIPLINARI/RISARCIMENTI DANNI nei casi corrispondenti.

 

Istruzioni sulla procedura

Procedi correttamente seguendo le nostre istruzioni che trovi negli allegati:

 

Soluzioni di pagamento alternative a pagoPA

Puoi effettuare il tuo pagamento anche mediante bancomat o carta di credito (nelle residenze dotate di POS)

Non sono invece possibili pagamenti in contanti e mediante bonifico.

 

 

Ultimo aggiornamento: 14 Ottobre 2019

Valuta questo sito

Aiutaci a migliorare questo sito rispondendo ad alcune semplici domande.