Come verso la tassa regionale per il diritto allo studio?

Contenuti principali della pagina

Data di creazione: 22 Ottobre 2020

La tassa regionale per il diritto allo studio universitario è  un contributo che gli studenti sono tenuti a pagare, come previsto dal D. Lgs 68/2012 e  dalla legge regionale del 1 agosto 1996 n. 53, al momento dell’immatricolazione o iscrizione ad ogni anno accademico per i corsi di laurea, laurea specialistica a ciclo unico, laurea magistrale, dottorati e scuole di specializzazione.
 

Sai come versarla? Prosegui la lettura.

 

Come si versa?

La versi direttamente alla tua università all'atto dell'iscrizione.
Per sapere come fare consulta il sito web del tuo ateneo o rivolgiti agli uffici che se ne occupano.

Conservatorio di Alessandria e alla Scuola Superiore per Mediatori Linguistici di Cuneo/Pinerolo

Se ti iscrivi a questi Istituti versi la tassa regionale direttamente a EDISU Piemonte tramite il sistema PagoPA, la formula di pagamento elettronico realizzato per rendere più semplice, sicuro e trasparente qualsiasi pagamento verso la Pubblica Amministrazione.

Approfondisci l'argomento alla pagina pagoPA.

 

 

Ultimo aggiornamento: 22 Ottobre 2020

Valuta questo sito

Aiutaci a migliorare questo sito rispondendo ad alcune semplici domande.