Chiedi al Chatbot Messenger | newsletter

È DISPONIBILE SULLO SPORTELLO ON LINE LA CU 2024

Contenuti principali della pagina

Data di creazione: 11 Giugno 2024

CERTIFICAZIONE UNICA 2024: COSA C'È DA SAPERE

Che cosa è?

La Certificazione Unica 2024 è il documento che contiene tutti i pagamenti che hai ricevuto nell'anno d'imposta 2023.

 

A cosa serve?

Gli importi devono essere inseriti unicamente nell'ISEE universitario che sarà rilasciato successivamente al 01 gennaio 2025, oppure dovrà essere consegnata a EDISU Piemonte insieme alla documentazione consolare per il calcolo dell’ISEE Parificato a partire dal 01 gennaio 2025.
Gli importi sono redditi esenti e, quindi, non rilevanti ai fini della dichiarazione dei redditi 2024.
Ricorda, però, che tale certificazione dovrà essere utilizzata per la richiesta di borsa di studio a.a.2025-26, per la richiesta benefici a.a. 2024-25 dovrai utilizzare la Certificazione Unica 2023 già presente sul tuo sportello on line, sezione certificazioni e pagamenti.
Tali redditi non devono essere riportati nella dichiarazione dei redditi e non pregiudicano la soglia massima di reddito da non superare per essere "fisicamente a carico".

 

Come ottenerla?

La certificazione Unica CU 2024 è scaricabile dallo Sportello online, sezione “Certificazione Pagamenti” (pagina 4, sezione "Altri dati", "Redditi esenti", punti 468 e 469) ed è disponibile a partire dal 11 giugno 2024.

Ricorda, inoltre, che se nella tua pagina personale dello sportello on line non trovi la Certificazione Unica 2024 significa che il pagamento della rata di borsa di studio è avvenuto nell’anno fiscale 2024 e, quindi, verrà inserito nella CU 2025 che conterrà i redditi erogati nell’anno 2024.

 

Importante per chi ha soggiornato in una residenza EDISU

Ti ricordiamo che l’importo di servizio abitativo eventualmente decurtato dall’importo lordo di borsa di studio fuori sede può essere portato in detrazione IRPEF al 19% con il codice 18 nella dichiarazione dei redditi 2024. Le ricevute sono conservate c/o la Segreteria Studenti e puoi ritirare la tua aprendo un ticket sezione ISEE/Requisiti economici per la richiesta e concordare il successivo ritiro.

 

Da ricordare!

Si tratta di redditi esenti da IRPEF (non dovranno essere indicati nella Dichiarazione dei Redditi 2024); Dovrai dichiararli nell’ISEE che potrai richiedere a partire dal 01 gennaio 2025.

Attenzione!
Se durante il tuo percorso universitario hai svolto collaborazioni a tempo parziale (200 ore) presso EDISU e il pagamento della collaborazione stessa è stato disposto nell'anno fiscale 2023, devi scaricare la Certificazione Unica 2024 dallo Sportello online. Se non possiedi le credenziali dell'accesso, richiedi lo SPID (Sistema pubblico di Identità Digitale).
Per richiederlo https://www.spid.gov.it/richiedi-spid.
Per informazioni specifiche puoi metterti in contatto con EDISU esclusivamente attraverso il sistema di ticketing, sezione ISEE e Requisiti economici: un operatore prenderà in carico la tua richiesta e ti darà risposta.

 

Ultimo aggiornamento: 12 Giugno 2024

Valuta questo sito

Aiutaci a migliorare questo sito rispondendo ad alcune semplici domande.