Dottorati e Scuole di Specializzazione – Graduatorie provvisorie borsa di studio

Contenuti principali della pagina

Data di creazione: 22 Aprile 2020

Dalle ore 12.00 del 22 aprile 2020 possono essere consultate le graduatorie provvisorie di borsa di studio dell'a.a. 2019/2020 relative a:

  • dottorati
  • scuole di specializzazione (primi anni e anni successivi)

 

Come consultare gli esiti

Devi accedere allo Sportello on line utilizzando il PIN, SPID o Codice Utente 2019/20 e, nel riquadro "Borse di studio, servizio abitativo, servizio ristorazione", cliccare sul collegamento “Elaborata in graduatoria”

Nelle graduatorie provvisorie relative alla borsa di studio potrai risultare idoneo o escluso.

  • IDONEO: Sei in possesso dei requisiti previsti dal bando. Devi controllare i dati presenti e attendere la pubblicazione delle graduatorie definitive.
  • ESCLUSO: Non sei in possesso dei requisiti previsti dal bando o hai commesso errori materiali nella compilazione della domanda (il motivo dell’esclusione è indicato sotto l’esito).

Qualora tu ritenga di possedere i requisiti, devi presentare reclamo entro i termini con le modalità descritte al punto “RECLAMI”. In caso di mancata presentazione di reclamo è da intendersi che tu abbia preso visione e accettato l’esito della graduatoria provvisoria.

Reclami

Dovranno essere presentati qualora:

  • vi sia stato un errore materiale (fatta eccezione per i casi previsti all’art. 3 del bando di concorso);
  • non sia stato accertato con l’Ateneo il perfezionamento dell’iscrizione;
  • in assenza di reperimento di un ISEE Universitario valido senza annotazioni di omissioni/difformità, in corso di validità.

 

Come presentare reclamo

Deve essere trasmesso online entro le ore 12:00 del 4 maggio 2020 utilizzando l’apposita procedura on line disponibile nella pagine in cui si consulta l’esito della graduatoria provvisoria.

Eventuali documenti potranno essere allegati in formato pdf direttamente al reclamo.

Per la compilazione del reclamo si rinvia all’art. 7 comma 6 del bando di concorso.

 

Autocertificazione di domicilio a titolo oneroso

In caso di vincita di borsa di studio, al fine di ricevere l’importo spettante appropriato (art. 5 comma 1.2 punto a e punto b del bando di concorso), devi autocertificare l’onerosità del domicilio - dal 22 aprile 2020 al 14 maggio 2020 (ore 12:00) tramite la procedura disponibile all'interno dello sportello online

In mancanza della autocertificazione di domicilio a titolo oneroso, in caso di vincita di borsa di studio verrà corrisposto l’importo previsto per gli studenti pendolari (art. 5 comma 1.1)

È richiesta l’autocertificazione del domicilio a titolo oneroso anche agli studenti Extra-UE con nucleo familiare residente all’estero.

Tutti i dettagli sulla modalità di presentazione all’art. 8 del bando di concorso.

 

Esiti definitivi

Le graduatorie definitive relative alla borsa di studio verranno pubblicate il 21 maggio 2020 alle ore 12.00.

 

Ultimo aggiornamento: 08 Maggio 2020

Valuta questo sito

Aiutaci a migliorare questo sito rispondendo ad alcune semplici domande.