Borsa di studio 2019/2020 primi anni: differimento termini per revoca

Contenuti principali della pagina

Data di creazione: 01 Settembre 2020

Con determinazione del Direttore n. 477/2020 del 26/08/2020 Edisu Piemonte recepisce quanto disposto dalla  DGR della Regione Piemonte n. 44 -1864 del 07 agosto 2020 nel quale si richiama l’art. 6 comma 3 del DPCM 9 aprile 2001 nella possibilità di differire, in casi eccezionali, il termine per il conseguimento dei livelli minimi di merito necessari per evitare la revoca della borsa di studio per gli studenti iscritti al primo anno.

Si individua come caso eccezionale la situazione di emergenza epidemiologica da Covid-19.

Pertanto, per gli studenti assegnatari di borsa di studio 2019/2020, si differisce esclusivamente la data presente all’art.12 comma 4 del bando di concorso 2019/2020 “Requisiti di merito per il mantenimento della sola prima rata” dal 30 novembre 2020 al 28 febbraio 2021 ciò significa che :

Gli studenti vincitori di borsa di studio 2019/2020 possono mantenere il diritto alla prima rata di borsa di studio conseguendo almeno 20 crediti al 28/02/2021, e inoltre necessario che alla medesima data i crediti siano regolarmente registrati.

 

Ultimo aggiornamento: 01 Settembre 2020

Valuta questo sito

Aiutaci a migliorare questo sito rispondendo ad alcune semplici domande.