Al via l'accertamento economico - borse di studio a.a. 2014/15

Contenuti principali della pagina

Data di creazione: 07 Marzo 2018

Si informa che EDISU Piemonte, in qualità di amministrazione competente, sottopone ad accertamento per il controllo di veridicità le autocertificazioni relative alla condizione familiare ed economica,  prodotte dalla totalità degli studenti vincitori di borsa di studio e/o servizio abitativo nonché assegnatari di servizio abitativo per l’a.a. 2014/15 che hanno prodotto l’autocertificazione delle condizioni economiche, in attuazione dell’art. 4, comma 10, del D.P.C.M. 9 aprile 2001 e dell’art. 34, comma 1, del bando per il conferimento di borse di studio, servizio abitativo e premio di laurea a.a. 2014/15.

Ai sensi dell’art. 8, comma 1 e 2, della legge 241 del 7 agosto 1990 e s.m.i. si comunica che:

il procedimento di verifica ha inizio il  5 marzo 2018 e terminerà entro il 28 giugno 2019;
l’ufficio competente è l’Ufficio Accertamenti Economici ed il responsabile del procedimento è la Dott.ssa Elena Florio;
gli atti saranno conservati presso lo Sportello Unico di Via Giulia di Barolo 3 bis, Torino.
gli atti saranno consultabili presso a Sede Centrale di Via Madama Cristina 83, Torino.
in relazione all’elevato numero di controlli, in caso di esito conforme a quanto autocertificato  non verrà inviata alcuna comunicazione;
nel caso in cui l’esito dell’accertamento risulti NON conforme

lo studente riceverà nota di non conformità e avrà successivamente 30 giorni di tempo per fornire le proprie controdeduzioni seguendo scrupolosamente quanto indicato nella medesima;

le procedure rispetteranno i termini di n. 180 giorni disciplinati dal DPCM 143/2010 del 16 luglio 2010
ciascuno studente potrà prendere visione dell’andamento della propria pratica di accertamento economico/patrimoniale/familiare accedendo alla propria pagina personale dello Sportello on line Borse di studio Posto letto Ristorazione e Contributi, sezione accertamento economico. 

 

Ultimo aggiornamento: 30 Marzo 2018